Agropoli, all’Officina 72 un aperitivo musicale su De André

La serata, in cui è stato riprodotto l’album “La buona novella”, ha riscosso grande interesse ed ha segnato un momento importante nella ricostruzione di una cultura, non solo musicale, di cui la nostra città ha bisogno Nel suo mirino sono finiti i benpensanti, ...
Agropoli, all’Officina 72 un aperitivo musicale su De André

Agropoli, case al clan: Alfieri rinviato a giudizio

Cosa farà il Pd in caso di elezioni politiche anticipate? Rinuncerà a schierare nelle proprie liste il suo politico del fare? Agropoli. Franco Alfieri andrà a processo. A deciderlo è stato il giudice dell’udienza preliminare di Vallo della Lucania, Massimiliano De ...
Agropoli, case al clan: Alfieri rinviato a giudizio

Dal NO alla riforma di Renzi all’applicazione della Costituzione

Agropoli e la provincia di Salerno all’assemblea tenuta a Roma con intellettuali e costituzionalisti Più di 500 i delegati provenienti da tutt’Italia per la prima assemblea convocata dopo lo straordinario successo al referendum costituzionale del 4 dicembre: sabato 21 gennaio il ...
Dal NO alla riforma di Renzi all’applicazione della Costituzione

Salerno, «Strade fantasma 2»: la Procura ha chiuso il cerchio

Opere pagate e mai realizzate. Verso il processo gli indagati dell'inchiesta nata dalle denunce del compianto Angelo Vassallo Salerno. Sono 13 gli avvisi di conclusione delle indagini recapitati dalla Procura a imprenditori edili, funzionari della Provincia e cassieri di banca accusati ...
Salerno, «Strade fantasma 2»: la Procura ha chiuso il cerchio

Napoli, referendum: al via gli interrogatori per la presunta istigazione al voto di scambio

Il pm Stefania Buda vuole fare domande ad alcuni dei primi cittadini e dei politici che presenziarono all’evento del 15 novembre all’Hotel Ramada con Vincenzo De Luca. Il primo ad essere ascoltato sarà Franco Alfieri Napoli. La sfilata dei sindaci campani in Procura inizia oggi e durerà sino al 5 gennaio. Il ...
di Redazione
3 gennaio 2017 | Leggi articolo...

Agropoli, referendum: il comitato per il NO ringrazia la città

Questa mattina conferenza stampa con i consiglieri Rizzo, Abate e Malandrino insieme agli esponenti del comitato Morrone, Parisi e Vano. Anche l’ex sindaco Antonio Domini ha poi raggiunto il municipio per portare un saluto e un messaggio di speranza per il futuro della città Agropoli. «Il segnale che è venuto ieri dal popolo agropolese è un segnale forte, chiaro, inequivocabile: non si calpesta la dignità delle persone, non si vìola la libertà di espressione del voto, non si cede a ricatti ...
di Redazione
5 dicembre 2016 | Leggi articolo...

Referendum e fritture, il consigliere Rizzo due ore dal pm come persona informata sui fatti

L’esponente dell’opposizione al magistrato che indaga sulla presunta istigazione al voto di scambio: ecco perché, durante la convention del 15 novembre all’Hotel Ramada, De Luca ha citato proprio Alfieri Napoli. Continua ad avanzare l’inchiesta della Procura partenopea avviata dal pm Stefania Buda sulla presunta istigazione al voto di scambio di Vincenzo De Luca. Dopo Franco Alfieri, ieri mattina davanti al magistrato ...
di Redazione
5 gennaio 2017 | Leggi articolo...

Vassallo, tensioni nel Pd dopo la lettera a Matteo Renzi dal fratello del sindaco ucciso

La missiva di Dario Vassallo pubblicata da il Fatto Quotidiano «In molte zone del Sud si ha più paura di certi politici che della camorra». È un attacco politico molto duro quello contenuto nella missiva che Dario Vassallo ha inviato al segretario nazionale del Pd, Matteo Renzi, dalle colonne de il Fatto Quotidiano. Nella lettera, il fratello del compianto sindaco di Pollica ...
di Redazione
30 dicembre 2016 | Leggi articolo...

Agropoli, all’Officina 72 un aperitivo musicale su De André

La serata, in cui è stato riprodotto l’album “La buona novella”, ha riscosso grande interesse ed ha segnato un momento importante nella ricostruzione di una cultura, non solo musicale, di cui la nostra città ha bisogno Nel suo mirino sono finiti i benpensanti, i farisei, i boia, i giudici forcaioli, i re cialtroni di ogni tempo. Ha [...]

Agropoli, case al clan: Alfieri rinviato a giudizio

Cosa farà il Pd in caso di elezioni politiche anticipate? Rinuncerà a schierare nelle proprie liste il suo politico del fare? Agropoli. Franco Alfieri andrà a processo. A deciderlo è stato il giudice dell’udienza preliminare di Vallo della Lucania, Massimiliano De Simone, che ha rinviato a giudizio il sindaco Pd insieme a tre funzionari comunali [...]

Dal NO alla riforma di Renzi all’applicazione della Costituzione

Agropoli e la provincia di Salerno all’assemblea tenuta a Roma con intellettuali e costituzionalisti Più di 500 i delegati provenienti da tutt’Italia per la prima assemblea convocata dopo lo straordinario successo al referendum costituzionale del 4 dicembre: sabato 21 gennaio il Comitato per la Democrazia costituzionale, presieduto da Alessandro Pace, ha riunito a Roma i propri [...]

Salerno, «Strade fantasma 2»: la Procura ha chiuso il cerchio

Opere pagate e mai realizzate. Verso il processo gli indagati dell’inchiesta nata dalle denunce del compianto Angelo Vassallo Salerno. Sono 13 gli avvisi di conclusione delle indagini recapitati dalla Procura a imprenditori edili, funzionari della Provincia e cassieri di banca accusati di essersi impadroniti del denaro pubblico destinato a strade e scuole in realtà mai [...]

Referendum e fritture, il consigliere Rizzo due ore dal pm come persona informata sui fatti

L’esponente dell’opposizione al magistrato che indaga sulla presunta istigazione al voto di scambio: ecco perché, durante la convention del 15 novembre all’Hotel Ramada, De Luca ha citato proprio Alfieri Napoli. Continua ad avanzare l’inchiesta della Procura partenopea avviata dal pm Stefania Buda sulla presunta istigazione al voto di scambio di Vincenzo De Luca. Dopo Franco [...]

Direttore responsabile:
Giuseppe Maniaci

Editore:
Associazione «Trasparenza & Legalità»

Segui Trasparenza & Legalità



redazione@trasparenzaelegalita.it

Le immagini raffiguranti loghi e marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
Trasparenzaelegalita.it è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti su Trasparenzaelegalita.it sono state in parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.