Referendum, Ingroia: «dal governatore parole gravi»

L’ex Procuratore aggiunto di Palermo interviene sul caso De Luca con un’intervista a Il Mattino e durante la presentazione del suo ultimo libro a Nocera Inferiore «Le parole di De Luca mi indignano, perché infangano le istituzioni, e mi intristiscono perché ...
Referendum, Ingroia: «dal governatore parole gravi»

Agropoli, referendum: «il comitato per il NO preferisce la Costituzione alle clientele»

Cittadini coraggiosi sfidano il Potere e si ritrovano all’assemblea con Mastrolia, Miglino e Villone. Anche l’ex pm antimafia Antonio Ingroia fa pervenire il suo messaggio di saluto e di sostegno Agropoli. Un mercoledì sera climaticamente gelido ma politicamente di inizio primavera. ...
Agropoli, referendum: «il comitato per il NO preferisce la Costituzione alle clientele»

Agropoli, referendum: il Comitato per il NO chiede alle Forze dell’Ordine di aumentare la vigilanza

L’appuntamento con i cittadini è per mercoledì, alle 17:30, presso l’aula consiliare del Comune «Il comitato esprime preoccupazione per i possibili effetti che le note dichiarazioni pronunciate dal Governatore campano possono produrre». Comincia così una nota del "Comitato Democrazia Costituzionale - Alto ...
Agropoli, referendum: il Comitato per il NO chiede alle Forze dell’Ordine di aumentare la vigilanza

È morto Fidel Castro, l’uomo che portò la rivoluzione a Cuba

«Il peggiore dei sacrilegi è il ristagno del pensiero» [caption id="attachment_21681" align="alignleft" width="614"] Fonte: left[/caption]
È morto Fidel Castro, l’uomo che portò la rivoluzione a Cuba

Politica, la denuncia di Spira: «legge anticorruzione trova difficoltà ad entrare in molti Comuni»

Riceviamo e pubblichiamo la lettera dell'ex Segretario comunale di Pollica, Gerardo Spira: «in molti Comuni vi sono ancora vuoti applicativi della legge» Il termine “corruzione” fa molta paura al cittadino comune, quello che lavora onestamente, che paga le tasse senza battere ciglio, che osserva le leggi anche se sbagliate, perché collega ...
di Redazione
5 novembre 2016 | Leggi articolo...

Agropoli, i riflettori di stampa e tv ancora su Alfieri

Piazzapulita, il Fatto Quotidiano TV e la Repubblica Agropoli. Non si placa l’attenzione di tv e stampa nazionale nei confronti del sindaco di Agropoli, Franco Alfieri. Ieri pomeriggio è stato il Fatto Quotidiano TV a riportare un servizio girato ad Agropoli. In serata ci ha pensato Piazzapulita su La7 a trasmettere un reportage sul caso De Luca. E oggi è la Repubblica a lanciare un articolo di inchiesta sulla politica agropolese. Il caso è riesploso dopo le dichiarazioni fatte dal Governatore, Vincenzo ...
di Redazione
25 novembre 2016 | Leggi articolo...

Agropoli, scuola «G. Landolfi»: Sinistra e opposizione chiedono chiarimenti su sicurezza e vie di fuga

I lavori di ampliamento e manutenzione straordinaria dell’istituto scolastico al centro di un’interrogazione Agropoli. I lavori di ampliamento e ristrutturazione del plesso scolastico «G. Landolfi» continuano a far sorgere interrogativi. Con una nota, inviata a vari organismi di controllo, Antonio De Conciliis (Rifondazione comunista), Umberto Domini (Spi-Cgil), Carmine G. Parisi (Azione Civile), Aldo Romano (Sinistra e Libertà), Pippo Vano (Possibile) e ...
di Redazione
6 ottobre 2016 | Leggi articolo...

Salerno, caso Mastrogiovanni: la Corte d’Appello condanna tutti gli imputati

Riducendo le pene per i medici e riconoscendo colpevoli anche gli infermieri, i giudici salernitani hanno in parte ribaltato la sentenza di primo grado sul caso del maestro sottoposto nel 2009 a trattamento sanitario obbligatorio nell’ospedale di Vallo della Lucania e morto dopo essere rimasto legato al letto per quattro giorni La Corte di Appello di Salerno ha condannato sei medici ...
di Redazione
16 novembre 2016 | Leggi articolo...

Referendum, Ingroia: «dal governatore parole gravi»

L’ex Procuratore aggiunto di Palermo interviene sul caso De Luca con un’intervista a Il Mattino e durante la presentazione del suo ultimo libro a Nocera Inferiore «Le parole di De Luca mi indignano, perché infangano le istituzioni, e mi intristiscono perché danno il segno di come sia caduta in basso la politica nel nostro Paese [...]

Agropoli, referendum: «il comitato per il NO preferisce la Costituzione alle clientele»

Cittadini coraggiosi sfidano il Potere e si ritrovano all’assemblea con Mastrolia, Miglino e Villone. Anche l’ex pm antimafia Antonio Ingroia fa pervenire il suo messaggio di saluto e di sostegno Agropoli. Un mercoledì sera climaticamente gelido ma politicamente di inizio primavera. È quello che si è registrato ieri, all’assemblea promossa dal “Comitato Democrazia Costituzionale – [...]

Agropoli, referendum: il Comitato per il NO chiede alle Forze dell’Ordine di aumentare la vigilanza

L’appuntamento con i cittadini è per mercoledì, alle 17:30, presso l’aula consiliare del Comune «Il comitato esprime preoccupazione per i possibili effetti che le note dichiarazioni pronunciate dal Governatore campano possono produrre». Comincia così una nota del “Comitato Democrazia Costituzionale – Alto Cilento” a firma di Antonio De Conciliis, Umberto Domini, Roberta Morrone, Carmine G. [...]

È morto Fidel Castro, l’uomo che portò la rivoluzione a Cuba

«Il peggiore dei sacrilegi è il ristagno del pensiero»

Agropoli, comitato del No risponderà mercoledì a campagna Pd

Iniziativa in aula consiliare, alle ore 17:30, per difendere la Costituzione e la dignità degli agropolesi Le dichiarazioni del Governatore Vincenzo De Luca, che all’Hotel Ramada di Napoli indica a trecento amministratori campani la strada da seguire per la vittoria del “SI” al referendum del 4 dicembre, sono la più candida dimostrazione del perché a questi [...]

Direttore responsabile:
Giuseppe Maniaci

Editore:
Associazione «Trasparenza & Legalità»

Segui Trasparenza & Legalità



redazione@trasparenzaelegalita.it

Le immagini raffiguranti loghi e marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
Trasparenzaelegalita.it è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti su Trasparenzaelegalita.it sono state in parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.