Archivio 6 aprile 2014

Calcio, l’Agropoli sconfigge la Battipagliese 1 a 0

I delfini, dopo la vittoria nel derby grazie alla rete di Ragosta, mettono una seria ipoteca sul terzo posto in classifica

Agropoli partita GuarigliaAnticipo televisivo al “Guariglia” con le telecamere di Raisport che hanno ripreso il derby salernitano che ha messo in palio punti importantissimi (forse decisivi) in chiave play-off. In campo c’è stata una sola squadra dato che dal primo al novantesimo i biancoazzurri hanno surclassato l’avversario che, complice anche tre assenze importanti, non è mai riuscito ad entrare in partita. L’Agropoli ha avuto in mano il pallino del gioco creando, tra primo e secondo tempo, almeno 7-8 palle gol sulle quali è stato impeccabile il portiere della Battipagliese (che alla fine è risultato il migliore tra i suoi). Tarallo, bomber indiscusso dell’Agropoli, è andato incontro ad una giornata negativa sbagliando diverse occasioni da ottima posizione, e allora a segnare ci ha pensato il suo compagno del gol, quel tale Arcangelo Ragosta che al novantesimo ha fatto esplodere un “Guariglia” stracolmo di tifosi locali (ricordiamo che è stata vietata la trasferta ai tifosi ospiti). Quella palla che proprio non ne voleva sapere di entrare, nonostante gli ospiti fossero in doppia inferiorità e senza tecnico in panchina (anch’egli espulso), è stata indirizzata dentro la porta avversaria da uno dei giocatori più rappresentativi. E poco importa se lo speaker dello stadio ha erroneamente pensato che fosse Tarallo l’autore della rete, una svista ad una persona che ci mette così tanta anima si può perdonare. Un ringraziamento va ai tifosi che sono accorsi in massa allo stadio, sfoggiando una bella coreografia ad inizio partita; va al presidente Cerruti che alle telecamere di Raisport ha elogiato pubblicamente la città e ha parlato di obiettivo Lega Pro; e va ai giornalisti della Rai che hanno a più riprese parlato, oltre che della partita, anche delle bellezze di Agropoli, definendola “città bellissima” e inquadrando in diverse occasioni il magnifico castello aragonese. E alla fine un grosso “in bocca al lupo” va rivolto a quel tifoso battipagliese (a cui è stato destinato l’incasso) che a breve dovrà operarsi negli U.S.A. per curare una grave malattia che l’ha colpito. 

Direttore responsabile:
Giuseppe Maniaci

Editore:
Associazione «Trasparenza & Legalità»

Segui Trasparenza & Legalità



redazione@trasparenzaelegalita.it

Le immagini raffiguranti loghi e marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
Trasparenzaelegalita.it è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti su Trasparenzaelegalita.it sono state in parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.