L’imprenditore di Torchiara è il fratello del mandatario elettorale, nonché autista storico, di Franco Alfieri

Tribunale di Salerno (4)Salerno. La sentenza sarebbe stata emessa il mese scorso. Ma la stampa, “le Cronache” e “la Città”, ne ha dato notizia soltanto in questi giorni. E scoppia la polemica.

Antonio Piccirillo sarebbe stato condannato a 3 anni e 6 mesi al termine di un processo di primo grado dove era accusato di concorso in trasferimento fraudolento di valori e riciclaggio. Secondo il pm della Dda di Salermo, Dina Cassaniello, Piccirillo avrebbe avuto un ruolo fondamentale nell’eludere le leggi in materia patrimoniale «rendendosi protagonista di gravissimi reati di carattere fallimentare e societario e di truffe per il conseguimento di pubbliche erogazioni».

Suo fratello, Beniamino, è il mandatario elettorale e autista storico del candidato Pd Franco Alfieri. «Non vedo il motivo per cui dovrei rispondere o cosa possa interessare il fatto che io sia il mandatario elettorale di Alfieri con la vicenda di mio fratello – commenta Beniamino Piccirillo su “la Città” – La Giustizia fa il suo corso e ci sono ancora due gradi di giudizio da celebrare».

Direttore responsabile:
Giuseppe Maniaci

Editore:
Associazione «Trasparenza & Legalità»

Segui Trasparenza & Legalità



redazione@trasparenzaelegalita.it

Le immagini raffiguranti loghi e marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
Trasparenzaelegalita.it è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti su Trasparenzaelegalita.it sono state in parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.