E il coordinatore provinciale di Liberi e Uguali alza il tiro: «connubio incestuoso tra Pd e destra»

salerno-di-tuttiSalerno. «Non entro nel merito dell’inchiesta che dovrà accertare rapidamente i fatti. Ma è indubbio che i video di fanpage.it documentino il fallimento politico della questione rifiuti». A commentare il caso De Luca è il consigliere comunale di Salerno di Tutti, Gianpaolo Lambiase, candidato al Senato al collegio uninominale di Salerno per Liberi e Uguali.  

«In Campania - aggiunge Lambiase - si continua a sversare veleni, le ecoballe restano dove erano, i rifiuti tossici continuano a bruciare. Sono convinto che la magistratura saprà accertare la verità, ma è lecito chiedersi: a quale titolo un assessore del Comune di Salerno si interessa di appalti di competenza regionale?».

A rincarare la dose ci pensa il coordinatore provinciale di LeU: «i fatti sono gravissimi – commenta Federico Conteperché segnalano l’esistenza di un connubio incestuoso tra il Pd e la destra e di un sistema di potere, nel nome di De Luca, che travalica la politica e offre della Campania un’immagine feudale».

Direttore responsabile:
Giuseppe Maniaci

Editore:
Associazione «Trasparenza & Legalità»

Segui Trasparenza & Legalità



redazione@trasparenzaelegalita.it

Le immagini raffiguranti loghi e marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
Trasparenzaelegalita.it è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti su Trasparenzaelegalita.it sono state in parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.